È un’azienda che lavora bene: puntuale nelle consegne, perfetta nell’esecuzione, equilibrata nel rapporto qualità prezzo.

Sguardo trasparente, calma e idee chiare, che trasmettono sicurezza. Paolo Crucco conosce tante persone che comprano furgoni. E insieme alle persone, le mille sfumature del loro lavoro. Per ciascuno l’autoveicolo è il cuore del business: ufficio, negozio, mezzo di trasporto: tutto in una macchina, e tutto deve funzionare a regola d’arte.

Ogni furgone una storia
“Lavoro in concessionaria, ad Asti. Sono consulente alle vendite per il segmento veicoli e flotte commerciali. Conosco i furgoni e le motrici. E so che molti clienti hanno esigenze uniche, quando acquistano un mezzo da allestire per la propria attività professionale. Che si tratti del settore manutentivo, commerciale o di trasporto, le sospensioni vanno rinforzate e adattate al carico, al tipo di strada, alle caratteristiche d’uso cui è destinato il mezzo.”

Asti-Santena ogni settimana, o quasi.
“Per il rinforzo delle sospensioni dei veicoli commerciali la nostra concessionaria si rivolge solo a BSA. Capita quasi tutte le settimane. Perché spingersi sempre a Santena? È un’azienda che lavora bene: puntuale nelle consegne, perfetta nell’esecuzione, equilibrata nel rapporto qualità prezzo. E poi questa officina è capace di gestire le urgenze, tutti sono disponibili e hanno voglia di risolverti il problema.”

Che cosa conta davvero
“La bussola del mio lavoro? Servire il cliente in tutto, seguirlo dall’inizio alla fine… Un atteggiamento che ritrovo anche qui. E poi saper collaborare, perché il risultato arriva da un intero gruppo di persone. I dipendenti sono l’anima, la componente essenziale di ogni impresa, e chi lavora in BSA è una garanzia. La soddisfazione c’è sempre.”