Se vuoi un lavoro fatto bene vieni qui. Il mondo fuori è grigio. Qui il problema te lo risolvono seriamente. E sono persone squisite. Una cosa che per me ha valore, soprattutto nel tempo di internet.

Arriva al volante del suo pick-up come uscito da un road movie. Un fuoristrada imponente, che ci potresti fare il giro del mondo e viverci bene, benissimo. Giancarlo ti guarda dritto negli occhi. Il suo sorriso è caldo, anche sotto un cielo che promette neve.

La passione on the road
“Mi rendo conto: è davvero un mezzo speciale. Se la cava bene al mare e in montagna. L’estate scorsa l’ho passata a Les Porquerolles. Vorrei usarlo di più, ma il tempo libero è quello che è.”
 
Il suo lavoro
“Sono un libero professionista, lavoro da anni nei trasporti speciali: servizi per l’impresa edile, l’industria e l’agricoltura. Trascorro buona parte delle mie giornate a bordo del mio camion (un quattro assi con gru e cassone ribaltabile per carichi fino a 320 quintali, Ndr). Le balestre rinforzate le hanno sistemate qui in BSA. Per il monitoraggio e la manutenzione delle sospensioni mi affido sempre a loro.”
 
Perché mi fido di BSA
“Trasporto carichi difficili per via del peso, del volume, del tipo di materiali o di altri aspetti che rendono unica ogni missione. Per me è indispensabile avere un mezzo a posto, sicuro, sia quando lavoro, sia quando vado in vacanza con il fuoristrada. Di questa squadra mi fido perché conosco alcuni di loro da prima che esistesse BSA e so come lavorano. Se vuoi un lavoro fatto bene vieni qui. Il mondo fuori è grigio. Qui il problema te lo risolvono seriamente. E sono persone squisite. Una cosa che per me ha valore, soprattutto nel tempo di internet.”

Che cosa conta davvero
“Conta la volontà. Se tieni davvero a qualcuno trovi il modo e il tempo per rispondere a una chiamata, fare un salto a trovarlo, risolvere un problema. Contano le amicizie. Sono fondamentali. Come la salute.”